Se c’è un cosa che il Covid19 sta insegnando è che in Italia per avere parità di genere bisogna importarla per legge.

Laddove viene lasciata alla libera e intelligente volontà di chi governa – in politica come in economia – si assiste a un assai discutibile e ancor di più dannoso arretramento.

Leggi l’articolo