L’industria italiana deve eccellere in termini di bellezza, armonia, equilibrio e tecnologia, ma anche essere modello di azione e di coesione sociale

La sfida che abbiamo di fronte è di natura epocale. Culturale prima di tutto. E coinvolge per questo l’intera società: la politica, l’economia, le persone.

economia a misura d'uomo